Covid, 94 ricoverati tra Mazzoni e Madonna del Soccorso. Tredici sono in terapia intensiva

Print Friendly, PDF & Email

ASCOLI PICENO – Nei due ospedali del Piceno sono ricoverati 94 pazienti positivi al Sars-Cov-2 e con sintomi collegati al contagio. Trenta sono al Mazzoni mentre i restanti sessantaquattro si trovano al Madonna del Soccorso. Tredici pazienti sono in terapia intensiva, uno è in una sala operatoria allestita per l’occasione al Mazzoni e gli altri dodici all’ospedale di San Benedetto.

Per quanto riguarda invece i degenti nei reparti non intensivi, il numero totale è di 64 persone di cui 42 ricoverati a San Benedetto e 22 al Mazzoni che sono sistemati nel reparto Covid ricavato in quello che un tempo erano le Malattie infettive. Due pazienti sono invece curati in Pronto soccorso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA