domenica 26 Settembre 2021 – Aggiornato alle 06:15

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

PUBBLICITA’ ELETTORALE

bottiglieri 400

Concordia, riapre anche il cinema: “Un segnale di ripartenza, in vista delle proiezioni estive all’aperto”

Verrà proiettato il film "Maledetta primavera" a partire dal 3 giugno, dal giovedì al lunedì per due settimane
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su print

PUBBLICITA’ ELETTORALE

muzi 400

PUBBLICITA’ ELETTORALE

spazzafumo 250
spazzafumo 550
onova 250

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Torna il cinema al Concordia. Accadrà a partire dal 3 giugno, dal giovedì al lunedì con la proiezione di “Maledetta primavera”, film con Giampaolo Morelli e Micaela Ramazzotti.

L’appuntamento si ripeterà anche nella settimana successiva, con il bis di “Maledetta primavera” – se riscuoterà successo – e la proposizione di un’altra pellicola da scegliere.

Poi, da inizio luglio, il cinema si sposterà all’aperto. “Ho riaperto principalmente per dare una prova di ripartenza, un segnale di vita e di non morte lavorativa”, afferma il gestore Nicola Verolini. “A livello economico mi sarebbe convenuto non riaprire il Concordia, però era giusto comportarsi così, anche per informare il pubblico che quest’estate ci saremo nel giardino dell’Unicam”.

I prezzi di ingresso non muteranno: 6,50 euro e 5 euro per il biglietto ridotto. Verranno rispettate le normative anti-covid a partire dal distanziamento, con la platea che sarà riempita al 50 per cento. Gli spettatori dovranno inoltre tenere la mascherina per tutto il tempo.

“La scorsa estate i sambenedettesi furono carini e gentili, rispondendo sempre alle nostre proposte”, prosegue Verolini. “Per questo motivo ho deciso di non abbandonarli e di mantenere l’offerta cinematografica in questa città”.

conad 250

PUBBLICITA’ ELETTORALI

roberto palestini
valerio pignotti
canducci 250

Ultime notizie

TI CONSIGLIAMO NOI…