cantine al borgo
sabato 22 Giugno 2024
Ultimo aggiornamento 01:16
cantine al borgo
sabato 22 Giugno 2024
Ultimo aggiornamento 01:16
Cerca

Cinquant’anni fa nasceva la storica Telecavo Tvp. Il 24 maggio si celebra l’anniversario al Club 23

Le sue storiche sedi, dapprima in via Toscana e successivamente in via Salvatore di Giacomo, sono state non solo luoghi di lavoro, ma vere e proprie palestre per i numerosi giornalisti e operatori che hanno poi preso il volo anche nell'ambito del giornalismo nazionale
Pubblicato il 10 Maggio 2024

SAN BENEDETTO DEL TRONTO. Il prossimo venerdì 24 maggio, presso il Club 23 di San Benedetto del Tronto, si terrà la celebrazione dei 50 anni dalla nascita di Telecavo TVP. La storica emittente sambenedettese che ha lasciato un’impronta indelebile nel panorama televisivo locale ma anche nazionale, diventando un punto di riferimento per l’intero territorio.

Fondata da un’idea visionaria di Alfredo Giammarini e poi concretizzata grazie all’impegno di Giuseppe Valeri e Alberto Ciabattoni, con il prezioso contributo di Elvio Merli – tutti purtroppo scomparsi – Telecavo TVP ha segnato una vera e propria epoca nell’emittenza privata italiana.

Essendo la prima televisione sambenedettese, Telecavo TVP ha saputo conquistare un pubblico sempre più vasto grazie alla sua programmazione variegata e di qualità. Non è un caso che, nel corso degli anni, abbia guadagnato una rilevanza nazionale, diventando la seconda emittente televisiva privata più importante d’Italia dopo Telebiella.

Le sue storiche sedi, dapprima in via Toscana e successivamente in via Salvatore di Giacomo, sono state non solo luoghi di lavoro, ma vere e proprie palestre per i numerosi giornalisti e operatori che hanno contribuito al successo dell’emittente e che hanno poi in molti casi preso il volo nell’ambito del giornalismo nazionale.

L’anniversario dei 50 anni rappresenta dunque un’importante occasione per celebrare non solo il passato glorioso di Telecavo TVP, ma anche per guardare al futuro con ottimismo e determinazione. L’eredità lasciata da questa emittente è un patrimonio culturale da preservare e valorizzare, un simbolo di eccellenza e professionalità nel panorama mediatico italiano.

TI CONSIGLIAMO NOI…