san park
mercoledì 24 Aprile 2024
Ultimo aggiornamento 06:11
san park
mercoledì 24 Aprile 2024
Ultimo aggiornamento 06:11
Cerca

Cani in spiaggia, solo a Grottammare si può. A San Benedetto arriva il prossimo anno

A Cupra c'è un'area predisposta che però nessuno vuole gestire





GROTTAMMARE – Non hanno vita semplice gli amici a quattro zampe durante l’estate nel territorio rivierasco. Tanto meno i loro padroni che spesso riscontrano non poche difficoltà nel godersi un po’ di mare insieme ai loro amici a quattro zampe. Infatti lungo tutto il litorale della Riviera delle Palme l’unico tratto di spiaggia dedicato ai cani si trova a Grottammare. Denominata “Grottammare Dog Beach 43° Parallelo” occupa un tratto di spiaggia di 1428 metri quadrati che si articola in due zone distinte, una completamente chiusa di 414 metri quadrati e una aperta verso fronte mare di oltre un chilometri quadrato.

“L’area è completamente operativa dotata di una fontana di acqua potabile e una doccia, oltre che di piccoli massi porta ombrellone” spiega Marcello Iezzi uno dei fondatori insieme a Giuseppe Marcozzi, Luigi Santori e Filippo Olivieri, dell’associazione a cui è affidata la custodia dell’area ufficialmente inaugurata nel 2015. Situazione diversa si verifica a Cupra dove non c’è un’area di spiaggia dedicata e attrezzata per accogliere i cani. “Nel nostro Piano di spiaggia – fa sapere il primo cittadino Domenico D’Annibali – è prevista un’area dedicata ai cani ma è solo sulla carta dal momento che ad oggi non abbiamo avuto alcuna richiesta di gestione”. Ecco che sono diversi gli operatori degli stabilimenti balneari di Cupra che si sono attrezzati autonomamente per rispondere alle tante esigenze da parte degli ospiti che anche durante il periodo estivo decidono di non abbandonare i loro fedeli amici a quattro zampe.

Una realtà che in qualche modo si riscontra anche a San Benedetto, anche se è prevista per la prossima stagione estiva la realizzazione di un fazzoletto di spiaggia dedicato ai cani. “Per il prossimo anno abbiamo in programma di portare a termine il discorso della spiaggia dedicata ai cani – dichiara Emidio Del Zompo consigliere comunale di San Benedetto delegato ai problemi della spiaggia –. Il tratto interessato sarebbe quello dietro la struttura del porto, alle spalle dell’area Nord”. Un progetto, quest’ultimo, che sta interessando diversi imprenditori nella gestione dell’attività dedicata agli amici a quattro zampe. Ma difficilmente sarà possibile affidare a privati il tratto in questione in quanto il Piano di spiaggia sambenedettese non prevede una privatizzazione di un simile servizio in quel tratto di spiaggia.



jako
kokeshi
coal
fiora
garofano
euro 3 250

TI CONSIGLIAMO NOI…