spadu top
martedì 16 Aprile 2024
Ultimo aggiornamento 02:33
spadu top
martedì 16 Aprile 2024
Ultimo aggiornamento 02:33
Cerca

Canducci: “Perché il Comune ha prorogato le concessioni balneari? Si va incontro al danno economico”

“In ragione di quale interesse l’amministrazione comunale ha inteso prorogare ancora di un anno in maniera generalizzata le concessioni demaniali marittime, senza procedere con i bandi di gara?"

Pubblicato da 

Massimo Falcioni
 venerdì 12 Gennaio 2024

Paolo Canducci all’attacco sulle concessioni balneari. “Nel momento dell’insediamento questa amministrazione ha proceduto a definire le modalità per la messa a gara delle concessioni demaniali marittime?”. La domanda arriva da Paolo Canducci che, come anticipato nei giorni scorsi, porterà il caso delle concessioni di spiaggia al prossimo question time.

“In ragione di quale interesse l’amministrazione comunale ha inteso prorogare ancora di un anno in maniera generalizzata le concessioni demaniali marittime, senza procedere con i bandi di gara da concludere entro l’anno come imposto dalla legge?”, chiede ancora il capogruppo dei Verdi.

Il Quesito

“Si fa notare – continua Paolo Canducci riferendosi alla proroga per le concessioni balneari – che il settore turistico balneare riveste un ruolo importante per l’economia cittadina e ci si domanda se l’ente abbia valutato in termini di danno di carattere economico, erariale e di immagine, “gli esiti di eventuali ricorsi in sede amministrativa e penale contro tale delibera di proroga generalizzata delle concessioni, ricorsi il cui favorevole accoglimento appare certo”.

Ed ancora: “Il Comune ha considerato i rischi che ne deriverebbero all’approssimarsi della stagione estiva, con l’impossibilità di procedere rapidamente alle gare qualora eventuali sentenze sottraessero le concessioni demaniali a coloro che ne sono stati titolari fino al 31 dicembre 2023?”.

Canducci, pertanto, vuole sapere se la giunta intende rivedere il provvedimento, “utilizzando il tempo che rimane per porre rimedio con la massima celerità possibile alle sue inadempienze, promuovendo le gare e prevedendo a salvaguardia della stagione estiva entrante che le nuove assegnazioni con relativi subingressi non avverranno prima dell’autunno”.

© LA NUOVA RIVIERA|RIPRODUZIONE RISERVATA

Le ultime notizie

kokeshi
garofano
new edil
fiora
jako
coal
haster 250

TI CONSIGLIAMO NOI…