Al cineteatro San Filippo Neri parte la nuova stagione teatrale «Traiettorie»

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sta per partire la terza stagione teatrale del Cineteatro San Filippo Neri a cura dell’Associazione Teatrale Caleidoscopio.

Le attività del teatro stanno avendo molto successo e Caleidoscopio è lieta di mettere in gioco tutta la propria passione per far sì che la cultura del teatro venga diffusa nella comunità. Questo impegno è messo all’opera soprattutto nella cura delle scelte della direzione artistica, che si pone come obiettivo quello di incontrare i gusti di un pubblico vario e dai diversi interessi, anche proponendo tariffe molto vantaggiose. Un grande impegno per rendere il teatro alla portata di tutti.

La stagione teatrale di quest’anno, che prende il nome di “Traiettorie”, si snoderà nell’arco di tempo che va da Novembre 2017 a Marzo 2018, e avrà inizio il 18 Novembre con uno spettacolo di grande impatto: un monologo tragicomico sulle esperienze e le vicissitudini grottesche dell’autore, Alfredo Barbizzi, dal momento della scoperta della propria malattia terminale.

Il senso del titolo di questa stagione, “Traiettorie”, rimanda alle infinite possibilità di incontro che il teatro riesce a tracciare con ogni singolo spettatore, offrendo nuove prospettive, orizzonti più ampi e rinnovato vigore al passo di ognuno.

Nel dettaglio la stagione sarà caratterizzata da 10 spettacoli, di cui 6 di prosa e 4 di teatro ragazzi, con l’opportunità di usufruire di diverse formule di abbonamento.

Questa l’offerta:

– Sab 18 novembre, “La storia grottesca di un paziente qualunque” di Alfredo Barbizzi con interprete Cristiana Castelli e Fabio d’Ottavio.

– Sab 2 dicembre, “All that hats” di Davide Cantore.

– Sab 23 dicembre, “Yellow Jacket” dell’Associazione Teatrale Caleidoscopio.

– Sab 13 gennaio, “Ospiti” testo di Angelo Longoni, produzione della Compagnia Espressioni teatrali, regia di Alessandro Rutili.

– Sab 27 gennaio, “Burattini gran varietà” di Massimiliano Venturi.

– Sab 3 febbraio, “Vuoti a rendere” testo di Maurizio Costanzo, regia di Luigi Scartozzi.

– Sab 17 febbraio, “Fantasia” dell’Associazione culturale Singing, in collaborazione con la Scuola MUS.E, con il supporto del Comune di Grottammare.

– Sab 3 marzo, “Essere o non essere” di Davide Cantore e Silvia Paci.

– Sab 17 marzo, “Mostra quel che sei” dell’Associazione teatrale Caleidoscopio.

– Sab 24 marzo, “Box life studio” della Scuola Proscenio, regia di Stefano Tosoni e Stefano Bernardin.

Inizio spettacoli ore 21:15. Per info e prenotazioni:
Facebook CineTeatro San Filippo Ner
Sito www.cineteatrosanfilipponeri.com
Tel. 338 3894018
Mail [email protected]
Botteghino Martedì | Mercoledì | Venerdì h 18:00 – 19:30


© RIPRODUZIONE RISERVATA