A Stasera Italia la denuncia di un ristoratore sambenedettese: “Non ho trovato gente disposta a lavorare”

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Gli italiani che vengono a fare questo lavoro non si trovano più; io quest’anno i piatti me li sono lavati da solo”. La denuncia di Federico Palestini arriva fino a Stasera Italia che, mercoledì sera, ha dedicato un servizio al noto ristoratore sambenedettese. Intervistato da Vera Gandini, Palestini ha evidenziato i limiti del reddito di cittadinanza: “Quest’estate ho fatto piatti e sala. L’anno scorso quando fu varato questo reddito di cittadinanza ci muovemmo, ma tutti quanti mi hanno detto che non avevano bisogno di lavorare”.

Il compenso previsto sarebbe stato di 800 euro al mese per quattro ore giornaliere di lavoro, ma in molti avrebbero preferito stare a casa e percepire il reddito. Questo provvedimento è un fallimento, sin da quando è iniziato. Si dovrebbe dare lavoro alla gente, non denaro”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA