Ancora abbandoni, altri due cani finiscono al canile di Ripatransone. “E’ reato lasciare in strada animali abituati alla cattività”

Print Friendly, PDF & Email

RIPATRANSONE – Due nuove catture per cani che, quasi certamente, sono stati abbandonati. Sono state effettuate questa mattina con i due animali che sono ora stati portati all’interno del canile di Querciaferrata a Ripatransone in in attesa di visita veterinaria e profilassi. Per informazioni è possibile chiamare il responsabile del rifugio, Domenico Pietroforte al numero 335.1240889

“Vogliamo ricordare – fanno sapere dal canile – che l’abbandono di animali che hanno acquisito le abitudini della cattività è un reato punito per legge. Chiunque abbandona animali domestici o che abbiano acquisito abitudini della cattività è punito con l’arresto fino a un anno o con l’ammenda da 1.000 euro a 10mila euro”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA