Parco della Conoscenza di Monteprandone, approvato il progetto definitivo-esecutivo

Print Friendly, PDF & Email

Via libera della Giunta comunale al progetto definitivo-esecutivo di riqualificazione e risanamento conservativo del Parco della Conoscenza a Centobuchi. 

L’intervento consisterà nella demolizione e rifacimento delle pavimentazioni interne e del marciapiede esterno al parco, rimozione degli arredi urbani esistenti (giochi, panchine, cestini), installazione di nuove panchine, adeguamento della rete fognaria per le acque bianche, realizzazione di un nuovo impianto di irrigazione, nuovo impianto elettrico e di illuminazione, sistemazione del verde, realizzazione di un percorso fitness e installazione di nuovi giochi per bambini. 

La progettazione definitiva-esecutiva è stata realizzata dallo studio Ucronie srl con sede a Sulmona (AQ) per un costo di 28.000 euro. L’investimento complessivo è di 480.000 euro, fondi reperiti dal Comune di Monteprandone attraverso l’accensione di un mutuo. 

“Con il via libera della Giunta, viene impressa un’accelerazione alla riqualificazione del più grande ‘polmone verde’ di Centobuchi – affermano gli assessori con delega al verde pubblico Fernando Gabrielli e con delega al patrimonio Christian Ficcadenti – l’approvazione del progetto definitivo-esecutivo consentirà di avviare la gara di appalto con l’affidamento dei lavori. Con questo intervento restituiremo a tutta la comunità il parco urbano cittadino più bello e fruibile. Ci preme sottolineare – concludono Gabrielli e Ficcadenti – che la riqualificazione prevede una rinnovata area giochi per bambini e una nuovissima area fitness per praticare sport all’aria aperta”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI