Monteprandone, la dirigente scolastica Francesca Fraticelli va in pensione. Il Comune la omaggia: “Impegno instancabile”

Print Friendly, PDF & Email


MONTEPRANDONE – La preside Francesca Fraticelli va in pensione e l’amministrazione comunale di Monteprandone la omaggia.

“Gentilissima dirigente, cara Francesca – scrivono il sindaco Sergio Loggi e l’assessore all’istruzione Daniela Morelli – desideriamo rivolgerti un grazie sincero per il tuo costante e instancabile impegno verso il mondo della scuola e, in particolare,per la tua attenzione alle scuole del nostro territorio. Hai speso energie, personali e professionali, per la formazione delle nostre ragazze e ragazzi e, anche grazie al tuo aiuto, le nostre scuole sono diventate luoghi più sicuri dove far crescere le bambine e i bambini di Monteprandone”.

Gli elogi alla dirigente dell’IC di Monteprandone proseguono: “In tanti momenti ci hai fatto apprezzare le tue doti organizzative e propositive che, in ogni occasione di collaborazione con l’Amministrazione Comunale, non sono venute mai meno. Ci piace pensare alle nostre scuole come “palestre di vita” e crediamo che il tuo esempio fatto di competenza, dedizione e passione, possa aver offerto un metodo ai nostri ragazzi, insegnamenti che li porteranno ad “allenarsi” ogni giorno nello studio per affrontare le grandi sfide che la vita riserverà loro. Non abbiamo dubbi sul fatto che, anche se da “lontano”, troveremo in te un’interlocutrice attenta e disponibile ogni volta che sentiremo il bisogno di confrontarci”.


CONDIVIDI