venerdì 1 Luglio 2022 – Aggiornato alle 15:04

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Le Informazioni

Asilo Nido Comunale di Monteprandone, al via le iscrizioni per l’anno scolastico 2022/2023

Le domande vanno presentate entro lunedì 20 giugno su apposita modulistica scaricabile dal sito istituzionale dell’Ente
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su print
MONTEPRANDONE

Sono aperti i termini per la presentazione delle domande di iscrizione al servizio Asilo Nido Comunale, rivolto ai bambini di età compresa tra tre mesi e tre anni  residenti nel Comune di Monteprandone e nei Comuni che aderiscono alla gestione associata del servizio, attualmente il Comune di Monsampolo del Tronto.

Possono essere presentate richieste d’iscrizione di bambini non residenti nei predetti Comuni. L’ammissione, in questo caso, sarà disposta sulla base dei posti che si renderanno disponibili una volta soddisfatte tutte le richieste degli aventi diritto.

Qualora le domande superino i posti disponibili, fissati in numero di sessanta, verrà predisposta, entro il mese di luglio, apposita graduatoria. L’ammissione del bambino al nido, anche se collocato in posizione utile in graduatoria, e la successiva frequenza rimangono pertanto subordinate all’assolvimento dell’obbligo vaccinale. 

La richiesta di accesso al servizio dovrà essere presentata utilizzando esclusivamente l’apposito modello disponibile presso Ufficio Servizi Sociali, via Limbo a Monteprandone, Delegazione comunale, via delle Magnolie a Centobuchi oppure scaricandola dal sito istituzionale dell’Ente www.comune.monteprandone.ap.it/politiche-educative/ 

Le domande devono essere presentate entro il 20 giugno 2022 con una sola delle seguenti modalità: consegna a mano presso Ufficio Servizi Sociali, Sportello Informativo Servizi Sociali, Protocollo del Comune; via posta ordinaria all’indirizzo: Comune di Monteprandone, piazza dell’Aquila, 1- 63076 Monteprandone (AP); via fax al n. 0735/62541; via e-mail: [email protected]; via P.E.C.: [email protected].

valelab

Ultime notizie

casereccia 250

TI CONSIGLIAMO NOI…