La Rua ancora beffati. Il sogno di Sanremo svanisce all’ultima curva

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Niente da fare anche stavolta. I La Rua perdono in extremis il biglietto per il Festival di Sanremo, a vantaggio di Mahmood, che affiancherà Einar nella gara dei big in programma a febbraio all’Ariston.

La band marchigiana si è classificata sul podio assieme a Nyvinne, ma si è dovuta arrendere al cantante italo-egiziano, che si è aggiudicato anche il premio della Critica.

Comprensibile la delusione del gruppo, che già due anni fa aveva subito un’altra cocente eliminazione. E pensare che la serata aveva promesso bene, con gli elogi arrivati da Fiorella Mannoia, componente della giuria televisiva: “Voi siete la festa, emanate energia positiva e contagiosa, con voi si vola”.

 

CONDIVIDI