VIDEO – Ecco il filmato promozionale delle attività di Grottammare. Lo hanno firmato Rovero Impiglia e Giacomo Cagnetti

Print Friendly, PDF & Email


GROTTAMMARE – Lo avevano annunciato nelle scorse settimane ed ora è pronto ed è stato pubblicato online, sulla pagina Facebook del Comune di Grottammare. E’ pronto il video promozionale delle attività commerciale grottammaresi realizzato dai registi Giacomo Cagnetti e Rovero Impiglia che rappresenta la prima parte di una iniziativa di rilancio dell’economia cittadina dopo l’emergenza Covid 19. “Ma si tratta di un video che va al di là delle problematiche legate al coronavirus perché si tratta del primo vero video professionale legato alla città di Grottammare degli ultimi anni” ha spiegato il sindaco Enrico Piergallini. “La seconda parte – ha affermato il primo cittadino la cui voce guida l’utente alla scoperta delle immagini girate e montate dai due registi – è invece legato all’aspetto turistico della città”. L’iniziativa si chiama “Vivi Grottammare”, un titolo dalla doppia valenza: “E’ un esortazione per i cittadini e per la città – ha continuato il sindaco – ma anche un invito per i turisti e i visitatori a vivere il nostro centro”. L’iniziativa è stata organizzata in collaborazione con un comitato spontaneo di commercianti e artigiani che, alla presentazione che si è tenuta questa mattina in video conferenza, era rappresentanto da tre membri, vale a dire Valeria Vicente, Dino Cappelletti e Luca Traini.

Soddisfazione nelle parole dell’assessore al commercio Lorenzo Rossi: “Il comitato aveva lanciato questa idea di omaggiare la città e al tempo stesso provare a rilanciarla – ha detto – e come amministrazione abbiamo subito sposato questo progetto e ci è sembrato giusto mettere in campo alcune risorse per questo tipo di iniziativa”. Rossi ha sottolineato come il video vada oltre il discorso del periodo Covid: “Credo – ha spiegato – che si tratti di un prodotto destinato a rimanere, che racconta la bellezza di Grottammare oltre che del commercio, dell’artigianato, della produttività grottammarese con freschezza e con lo sguardo rivolto al futuro. Abbiamo fatto di una necessità una virtù”. Rossi ha annunciato come il video di taglio turistico, la seconda parte di questa iniziativa, dovrà essere presentato ufficialmente nell’arco di un paio di settimane.

Contenti e soddisfatti i commercianti: “Come gruppo spontaneo delle attività di Grottammare – ha spiegato Valeria Vicente, una dei rappresentanti della realtà associativa – ringraziamo l’amministrazione perché hanno accolto le nostre idee e hanno finanziato questo progetto che per noi era davvero molto importante perché chi vive del proprio lavoro ha vissuto il lockdown con grandi ansie e angosce. Per questo ci siamo rivolti al sindaco di Grottammare che ha reso possibile questo progetto. Il video? Per me è un capolavoro”. Il filmato non pubblicizzano determinate attività ma le principali categorie produttive. Sulla stessa lunghezza d’onda anche Luca Traini che ha parlato di “lavoro eccelso da parte di Rovero e Giacomo – ha spiegato – che hanno creato qualcosa di molto emozionante carica di spunti e di idee. In un breve lasso di tempo sono stati raggruppati il cuore e il sangue di Grottammare, le sue particolarità e le eccellenze”. Parole di grande elogio anche da parte di Dino Cappelletti: “Ho aiutato i ragazzi a seguire degli scorsi di Grottammare che conosco da sempre – ha spiegato – e come fotografo mi sono messo a disposizione dei due registi mostrando loro luoghi anche non troppo conosciuti. L’obiettivo del video è quello di essere orgogliosi della città”.

Una bellissima esperienza per i due registi. “Raccontare una città attraverso il proprio lavoro è sicuramente una bellissima opportunità per chi, come noi, fa questo di mestiere – ha affermato Rovero Impiglia -. Se il video ha colto nel segno è anche grazie ai rappresentanti del comitato e all’amministrazione comunale perché tutti loro sono riusciti a trasmetterci l’entusiasmo per questo progetto. Sappiamo benissimo quello che significa dover ripartire ed anche per noi questo video rappresenta un importante momento di ripartenza”. Giacomo Cagnetti ha spiegato come sia stato contento “di aver potuto lavorare per una città che adoro da sempre che ritengo un gioiellino spettacolare a livello non solo marchigiano ma internazionale. Questo lavoro in particolare ci ha reso molto soddisfatti perché non rappresenta soltanto un video di ripartenza ma per come lo abbiamo impostato e scritto tutti insieme, va oltre l’emergenza”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA