spadu top
sabato 25 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 21:27
spadu top
sabato 25 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 21:27
Cerca

Scuola di via Marche, proseguono i lavori nel cantiere di Grottammare

Interventi per l’innalzamento dell’indice di sicurezza sismica e dell’efficienza energetica dell’edificio scolastico Ischia I
Pubblicato il 18 Dicembre 2023

GROTTAMMARE. Maestranze a pieno ritmo nel cantiere di via Marche, per l’innalzamento dell’indice di sicurezza sismica e dell’efficienza energetica dell’edificio scolastico Ischia I. 

Nei giorni scorsi, i tecnici comunali arch. Liliana Ruffini e arch. Bernardino Novelli hanno incontrato sul posto il progettista e direttore dei lavori ing. Roberto Becchi, che ha accompagnato la delegazione comunale, composta anche da alcuni amministratori (il sindaco Alessandro Rocchi, l’assessore alle Opere pubbliche Manolo Olivieri e la consigliera delegata alle politiche scolastiche Oriana Vitarelli) all’interno dell’area di cantiere, per illustrare gli aspetti operativi delle linee progettuali e fornire i dettagli su alcune specifiche lavorazioni. 

L’intervento è affidato al Consorzio Stabile Cadel s.r.l. di Napoli che lo sta eseguendo attraverso la propria consorziata Gipi srl. I lavori consistono nell’adeguamento sismico dell’edificio attraverso il rinforzo strutturale delle murature, con l’obiettivo di innalzare l’indice di vulnerabilità sismica e renderlo pari a 1: il massimo che si può ottenere per un edificio. Sono inoltre previste opere di efficientamento energetico attraverso la sostituzione degli infissi attuali con dispositivi  ad elevata prestazione. Il valore progettuale dell’opera è di € 1.038.299,68 (di cui circa 700.000 per lavori).

L’intervento è finanziato con risorse del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Missione 2: Rivoluzione verde e transizione ecologica; Componente 4: Tutela del territorio e della risorsa idrica; Investimento 2.2: “Interventi per la resilienza, la valorizzazione del territorio e l’efficienza energetica dei comuni) per € 688.299,68, mentre per i restati 350.000 € il Comune ha acceso un mutuo con la Cassa Depositi e Prestiti.   

Il progetto definitivo era stato approvato a giugno 2022, confluendo tra gli interventi finanziabili dal Pnrr a dicembre (non nativo). Il decreto di finanziamento risale a marzo di quest’anno.

“Finalmente iniziamo i lavori nella scuola di via Marche – dichiara l’assessore Olivieri -. Dall’allestimento del cantiere ad oggi i lavori procedono spediti. La scuola Ischia I è parte essenziale di un progetto di lungo periodo che doterà i nostri edifici scolastici della massima sicurezza dal punto di vista del rischio sismico e ammodernerà la scuola anche dal punto di vista dell’efficientamento energetico. Confidiamo nella professionalità delle maestranze e del direttore dei lavori ing. Becchi per una prosecuzione in linea con il cronoprogramma dei lavori”.   

fiora
new edil
jako
garofano
kokeshi
soriano 250

TI CONSIGLIAMO NOI…