Papa Francesco benedice il gonfalone della Sacra Giubilare di Grottammare

Foto Emanuele Imbrescia
Print Friendly, PDF & Email

GROTTAMMARE – Una delegazione grottammarese con a capo il sindaco Enrico Piergallini, il vescovo Carlo Bresciani e don Dino Pirri, ha partecipato oggi all’udienza pubblica di Papa Francesco in Vaticano. La delegazione ha portato con sé il gonfalone della Sacra Giubilare che, quest’anno, sarà celebrata il primo luglio, per ottenere la benedizione del Pontefice.

Nella notte del primo luglio, infatti, attraverso le strade centrali del paese, dalla Chiesa di San Martino alla Chiesa di San Giovanni Battista, sfilerà il corteo della Sacra, una rappresentazione storica che rievoca scenograficamente e simbolicamente gli avvenimenti che hanno dato origine alla tradizione e rinnova i riti che si sono stratificati nel corso dei secoli, proponendosi allo spettatore come una lunga sfilata dal passato al presente, animata da circa 700 figuranti. Come le precedenti edizioni, anche il corteo 2018 fonderà tradizione e innovazione, introducendo alcune novità nel rispetto del protocollo, divenuto nei secoli norma della celebrazione.