Grottammare, tutto esaurito per la prima volta di “Nati per la musica”

Print Friendly, PDF & Email

GROTTAMMARE – Sala Consiliare gremita domenica pomeriggio per la prima di ‘Nati per la Musica’ nella Perla dell’Adriatico. L’evento, organizzato dalla Scuola di musica ‘Musincanto’ di San Benedetto del Tronto e dall’amministrazione Comunale di Grottammare, era rivolta alle famiglie con bambini dai 12 ai 36 mesi, e i posti disponibili per i laboratori si sono esauriti in poche ore.

L’incontro ‘Musica in festa’ ha preso il via alle 16.15 con i bimbi dai 12 ai 24 mesi, a cui è seguito un concerto natalizio degli alunni di propedeutica dai 4 ai 7 anni, per poi terminare con il laboratorio dei bambini dai 24 ai 36 mesi. Presenti per fare gli onori di casa il vice sindaco Alessandro Rocchi, gli assessori Monica Pomili e Lorenzo Rossi, che hanno partecipato con entusiasmo sia al concerto che ai laboratori.

La responsabile del progetto Nati per la Musica, la professoressa Emanuela Marcattili, è pienamente soddisfatta del successo che ha riscosso l’evento: «Ringrazio il Sindaco Enrico Piergallini, il vice sindaco Alessandro Rocchi, il presidente del Consiglio cittadino Stefano Troli, gli assessori Monica Pomili e Lorenzo Rossi, il dirigente dell’area 1 Servizi Sociali e Affari Generali Igor Vita, la direttrice della Scuola Musincanto Emanuela Piersimoni, la professoressa Mariacristina Vallese e l’ostetrica Marta Rosati. Ringrazio di cuore i genitori per aver accolto l’invito a partecipare a ‘Musica in festa’! I vostri piccoli con i loro sorrisi e le loro voci hanno emozionato e rallegrato tutti i presenti».


© RIPRODUZIONE RISERVATA