Grottammare, sindaco e assessore studiano la proroga per l’occupazione di suolo pubblico

Print Friendly, PDF & Email

GROTTAMMARE – Anche a Grottammare si parla di proroga per l’occupazione di suolo pubblico relativamente le concessioni effettuate, all’inizio della primavera, collegate all’emergenza sanitaria. Le associazioni di categoria sanno infatti dialogando anche con il primo cittadino Enrico Piergallini e con l’assessore al commercio Lorenzo Rossi. I due non si dicono contrari alla proroga ma stanno valutando la situazione e studiando quali metodologie applicare per prorogare il provvedimento.


© RIPRODUZIONE RISERVATA