Grottammare, il Presepe Vivente non si farà. Era accaduto solo nell’anno del terremoto

Print Friendly, PDF & Email

GROTTAMMARE – Salta il Presepe Vivente di Grottammare. La decisione, come è facile immaginare, è arrivata a causa dell’emergenza sanitaria in corso e non è l’unica presa dall’amministrazione per le festività natalizie che si preannunciano sottotono rispetto a quelle degli anni passati. E’ la seconda volta che accade dall’inizio della manifestazione nata nel 2004. Era infatti accaduto quattro anni fa a causa del terremoto e della necessità di effettuare verifiche sulle grotte del vecchio incasato. All’annullamento della rievocazione storica, con tutti e tre i suoi appuntamenti si aggiunge anche quello della tradizionale discesa delle befane che, ogni anno, viene organizzata in piazza Carducci e in piazza San Pio V. Inizialmente si era ipotizzato di mettere in piedi un’organizzazione diversa rispetto al passato ma con le nuove restrizioni l’evento è diventato impossibile da realizzare.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI