Grottammare, i Carabinieri in congedo celebrano la Virgo Fidelis

Print Friendly, PDF & Email

GROTTAMMARE – L’Associazione Carabinieri di Grottammare ha rinnovato, anche quest’anno, le celebrazioni in onore della Virgo Fidelis con una messa e con il tradizionale pranzo sociale che si è tenuto domenica prima nella chiesa di San Pio V a Grottammare e poi al ristorante Puerto Baloo di San Benedetto. Una ricorrenza celebrata con tutti gli onori con l’organizzazione del presidente Bruno Lucciarini che ha salutato tutti i partecipanti al pranzo sociale.

A partecipare sono stati anche il maresciallo Arturo Forte del Nucleo Operativo e Radiomobile in rappresentanza della compagnia dei carabinieri di San Benedetto, l’assessore Alessandra Biocca per l’amministrazione comunale di Grottammare ma anche i presidenti delle associazioni carabinieri di San Benedetto e Montefiore, rispettivamente Giampaolo Mantovani e Armando Del Moro. Nel corso del pranzo è stata festeggiato l’ultracentenario Guerino Patani, che ad aprile ha compiuto 102 anni e che ha voluto omaggiare il presidente Lucciarini e l’associazione con una cornice con all’interno la stampadell’articolo della Nuova Riviera che parlava proprio del suo centesimo compleanno. A celebrare la messa, prima del pranzo, è invece stato il parroco della chiesa di San Pio V a Grottammare don Federico Pompei. La Messa, particolarmente affollata, è stata preceduta dall’ingresso in chiesa della statua della Virgo Fidelis.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI