Gate Away “scorta” la stampa internazionale tra le bellezze del Piceno

Print Friendly, PDF & Email

GROTTAMMARE – Un press tour ed un contest culinario per far conoscere alla stampa nazionale e soprattutto internazionale le eccellenze delle Marche, dalla natura ai beni architettonico-monumentali all’enogastronomia. È quanto organizzato da Gate-away.com – la web company italiana di Grottammare, nata nel 2008, che ha creato il portale immobiliare in Italia dedicato esclusivamente ad acquirenti internazionali che desiderano comprare un immobile nel Belpaese – lo scorso 11 e 12 aprile. La visita ha riguardato in particolare il Piceno con i centri storici di Ascoli Piceno ed Offida e le proprietà tipiche della tradizione marchigiana. Nelle due giornate si sono alternati gli agenti immobiliari che operano nel territorio, erano presenti tutti i collaboratori del portale, le istituzioni e sono stati forniti i dati sul mercato immobiliare provinciale e regionale. Per la stampa estera erano presenti The Times, The Local e The Sunday Independent e per le testate nazionali, il Sole 24 Ore.

A partecipare all’evento conclusivo della due giorni: il contest culinario dedicato all’Italia, durante il quale i componenti dello staff dell’azienda si sono sfidati nella preparazione delle ricette della tradizione del Piceno, i rappresentanti della Regione Marche, Valentino Torbidoni, del servizio Programmazione ed interventi di promozione turistica, ed il capogruppo in Consiglio regionale, Fabio Urbinati. «Nata più di dieci anni fa grazie all’intuizione ed all’impegno di tre giovani marchigiani, Gate-away.com si conferma una realtà giovane e dinamica ed in continua crescita, ed a parlare sono i numeri che sono stati presentati – ha commentato Urbinati –. Non solo l’azienda continua ad aumentare il suo business, rappresentando una delle migliori esperienze di “nuova economia” del territorio, ma essa rappresenta anche uno strumento eccezionale di promozione della regione Marche a 360 gradi e ne abbiamo avuto la dimostrazione in questi due giorni di tour tra le bellezze del Piceno, che grazie all’iniziativa di Gate-away.com sono state presentate e saranno fatte conoscere all’estero. Credo si possa dire – ha concluso Urbinati – che Gate-away.com è una best practice nel coniugare interessi privati ed economici all’interesse pubblico di crescita di un intero sistema economico locale».
Nel corso dell’iniziativa sono stati anche presentati i dati 2018 dell’interesse degli stranieri al mercato immobiliare marchigiano, che hanno messo in evidenza l’esplosione di richieste da parte degli stranieri, in particolare da parte dei residenti del Regno Unito

CONDIVIDI