lunedì 26 Settembre 2022
Ultimo aggiornamento 05:09

      FERMO       MACERATA       ANCONA       PESARO-URBINO       DALL’ABRUZZO      

logopng
lunedì 26 Settembre 2022
Ultimo aggiornamento 05:09

PUBBLICITA’ ELETTORALE

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Nessuna quota di iscrizione per gli studenti del Cat, ci pensa il Collegio Geometri di Ascoli

Per gli studenti dell’Istituto “Umberto I” di Ascoli Piceno e “Fazzini Mercantini” di Grottammare

PUBBLICITA’ ELETTORALE

  
weedy

Il Collegio dei Geometri della Provincia di Ascoli Piceno conferma il contributo a tutti gli studenti che si iscriveranno al Cat, indirizzo Costruzione Ambiente e Territorio dell’Istituto “Umberto I” di Ascoli Piceno e “Fazzini Mercantini” di Grottammare.  «Quest’anno come presidente del Collegio dei Geometri di Ascoli Piceno insieme al Consiglio Direttivo – spiega Leo Crocetti – abbiamo deciso di non dare il kit per il disegno ai nostri iscritti al corso Cat degli Istituti di Ascoli e San Benedetto del Tronto, ma viste le difficoltà economiche attuali che tutte le famiglie stanno vivendo in questo periodo, di farci carico della quota di iscrizione all’Istituto ammontante a circa 60/70 euro per ciascun nuovo iscritto».

Intanto numerosi neo-diplomati Cat del territorio si accingono ad intraprendere il percorso che, storicamente, appartiene alla figura del geometra, ovvero quello della libera professione. Ed ecco che dal Collegio Geometri e Geometri Laureati di Ascoli arriva una “mappa” per orientarsi tra i percorsi previsti per conseguire l’abilitazione e la successiva iscrizione all’Albo professionale. Dopo aver conseguito il diploma di istruzione tecnica, indirizzo CAT, Costruzioni, ambiente e territorio (ex Istituto tecnico per geometri), per diventare geometra è necessario superare l’esame di abilitazione all’esercizio della professione. E’ possibile accedere all’esame di Stato abilitazione professionale scegliendo uno dei seguenti percorsi: tirocinio della durata massima di 18 mesi presso studi professionali di geometra, architetto o ingegnere civile iscritti da almeno 5 anni nei rispettivi albi professionali o laureati nelle classi che consentono l’accesso all’esame di Stato per l’esercizio della professione di geometra; svolgimento di attività tecnica subordinata di almeno 18 mesi, conformemente a quanto previsto dalla normativa vigente in materia; frequenza, con profitto, di corsi di formazione professionale organizzati dai Collegi per un periodo non superiore a 6 mesi; frequenza, con profitto, di corsi di Istruzione e Formazione tecnica superiore della durata di 4 semestri, comprensivi di tirocinio della durata di almeno 6 mesi e coerenti con le attività libero professionali previste dall’Albo; frequenza, con profitto, di percorsi didattico-formativi attuati dagli Istituti tecnici superiori della durata di 4 semestri, comprensivi di tirocinio della durata di almeno 6 mesi ; laurea per geometra.

arbitri
Pappa e Ciccia

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

euro 3 250
agriturismo le senapi
infinito 250

TI CONSIGLIAMO NOI…