Emergenza Coronavirus, la Misericordia di Grottammare ringrazia tutti i benefattori. E li nomina uno per uno

Print Friendly, PDF & Email

GROTTAMMARE – La Misericordia di Grottammare esprime la gratitudine dei propri Volontari ai tanti benefattori che non hanno fatto mancare il proprio sostegno, con azioni di cuore come i preziosissimi dispositivi di protezione individuale (mascherine, prodotti sanitizzanti, tute protettive, guanti in nitrile ecc.) o come le attenzioni all’attività dei nostri soccorritori con gesti simbolici di grande cuore e affetto (dolci, maxi uova pasquali, bevande energizzanti ecc.). Di grande aiuto sono state anche le erogazioni liberali che hanno consentito alla Confraternita di affrontare in modo più agevole le spese per gli acquisti degli stessi D.P.I., irrinunciabili per l’attività di soccorso e trasporto sanitario svolto dal Sodalizio grottammarese e con costi che su alcuni presidi si sono elevati tantissimo.

Le Misericordie, Movimento di Volontariato antico e di esistenza secolare, rivolgono da sempre una dedica al prossimo che assistono “Che Iddio Te Ne Renda Merito” (cioè grazie per avermi permesso di aiutarti, come mio unico beneficio interiore), ma la rivolgono volentieri anche ai tanti benefattori e alla gente di buon cuore che con generosità sostiene l’azione della Misericordia per la comunità.​

La dedichiamo agli enti, alle associazioni e alle ditte seguenti:

per Grottammare

Camping Village Don Diego

Hotel Eden

Associazione Presepe Vivente

Ford Sciarra

Lilimill Vueffe Calzaturificio

Dolci Emozioni

Comune di Grottammare

per San Benedetto

Il Bazar dell’Assassino 2

Rotary Club San Benedetto del Tronto Nord

Rotary Club San Benedetto del Tronto

Lions Host San Benedetto del Tronto

per Ascoli Piceno

Area Vasta 5

per Pedaso

ditta C.i.m.m.e.

per Ripatransone

Bcc Ripatransone e Fermano

per Monteprandone

Inim Electronics

per S.Onofrio (Te)

Blu Vending Distributori Bevande

Si ringraziano in modo particolare tutti i cittadini della riviera picena che hanno voluto sostenere la nostra azione con doni materiali e offerte in denaro.

L’attività della Misericordia continuerà senza sosta e mantenendo la guardia alta in quella che sarà una convalescenza lenta e prudente dove l’impegno di servizio sarà essenziale per il sistema. Pertanto la necessità dei dispositivi di protezione individuale si manifesta e si manifesterà anche nei prossimi mesi e cogliamo l’occasione per tornare a chiedere a tutti un aiuto prezioso, dotandoci di mascherine FFP2 o FFP3, chirurgiche, camici e tute in taglie 2XL, sanificanti per ambienti e per la cute, guanti in nitrile taglie grandi, occhiali e visiere, gambali; un acquisto che si rende necessario per la purificazione della sede operativa e dell’ambulanza è un generatore di ozono, la Misericordia ne ha bisogno e dovrà procurarselo in tempi brevi.

Per chi invece fosse disponibile a rilasciare un’erogazione liberale può farlo

sull’IBAN​ IT03T0306924403000000021029 Intesa San Paolo

o sul conto corrente postale n. 28930055

Per INFO sui servizi offerti alla comunità dalla Misericordia chiamate il n. 0735-632437.


© RIPRODUZIONE RISERVATA