Discorso di fine anno, Mattarella ringrazia i ragazzi disabili di Pagliare: “Conserverò il loro dono”

Print Friendly, PDF & Email

ASCOLI PICENO – Una dedica inaspettata, per questo ancora più gradita. Nel discorso di fine anno, Sergio Mattarella ha omaggiato i ragazzi della locanda Centimetro Zero di Pagliare che nei mesi scorsi avevano donato al Presidente della Repubblica una sedia.

“Un’associazione di disabili mi ha donato una sedia molto semplice – ha detto il Capo dello Stato – ma che conserverò con cura perché reca questa scritta: ‘Quando perdiamo il diritto di essere differenti, perdiamo il privilegio di essere liberi’. Esprime appieno il vero senso della convivenza”.

La locanda in questione vede la collaborazione di ventidue ragazzi con vari tipi di disabilità mentale ed il responsabile del progetto è l’ex sindaco di Spinetoli Emidio Mandozzi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI