La scuola Morelli da Cupra fino a Okinawa, la patria del karate. Piersimoni: “Saranno ambasciatori della città”

Print Friendly, PDF & Email

CUPRA MARITTIMA – Da Cupra alla patria del Karate. Gli allievi della scuola Karate Morelli sono stati ricevuti dal sindaco Alessio Piersimoni che li ha salutati prima della partenza per il “Seminario Mondiale di Karate della scuola Ryuei – ryu” che avrà luogo in Giappone a Naha Okinawa, dal 19 al 24 agosto.

“Saranno ambasciatori di Cupra a Okinawa” spiega Piersimoni che nel salutarli ha pregato loro di donare alle autorità della città giapponese un libro sul poeta cuprense Ernesto Ciucci e una copia del Regio Decreto con cui il re d0Italia Vittorio Emanuele diede al borgo di Marano il nome di Cupra Marittima.

CONDIVIDI