“La mensa scolastica sia un momento educativo per i bambini”. L’Asur incontra i genitori degli studenti cuprensi

Print Friendly, PDF & Email

CUPRA MARITTIMA – Continua l’attenzione per la mensa scolastica di Cupra Marittima. Dopo essere stata premiata con la Medaglia d’oro, tra le eccellenze biologiche nazionali, (unico comune ad aver ricevuto tale certificazione per la Provincia di Ascoli Piceno) e dopo avere ottenuto anche per quest’anno il finanziamento per ” Pappa fish”, progetto promosso dalla Regione Marche che porta pesce fresco del nostro mare Adriatico sulle tavole dei ragazzi, l’attenzione verso questa realtà non diminuisce.

Così grazie al SIAN (Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione) dell’Asur Marche 5 nella giornata del 11 Aprile si è tenuta una giornata di formazione per la Commissione mensa di Cupra Marittima. Quest’ultima è un organismo formato da rappresentanti dei genitori degli alunni iscritti al servizio mensa , dei docenti e del Comune e che ha la finalità di favorire la partecipazione , di assicurare la massima trasparenza nella gestione e di sostenere il miglioramento del servizio.

In questa giornata grazie alla competenza della Dirigente biologa Romina Fani e dell’assistente sanitaria Paola Puliti si è tenuto un corso di formazione, nel quale tra i vari punti si è sottolineata l’importanza della mensa come momento educativo per i bambini per un corretto stile di vita da “riportare a casa”.

L’Intera commissione presieduta dalla sig.ra Teresa Pomili ha partecipato attivamente e con grande interesse per tutta la durata dell’incontro. “Non sedersi sugli allori ma sempre vigilare e migliorarsi” questa la nostra volontà afferma l’assessore Roberta Rossi.