Cupra, ultimo giorno per l’esposizione del “Convivium Maranense”

Print Friendly, PDF & Email

CUPRA MARITTIMA – Oggi, domenica 20 settembre, si conclude l’esposizione presso il “Convivium maranense” di Cupra Marittima dell’artista Giorgio Ciommei. Artista tolentinate contemporaneo che, con la sua futuristica visione artistica, ci ha tenuto compagnia con una mostra personale intitolata ” storie innaturali,sogni, utopie”, per circa un mese.
Esposizione gradita al pubblico che ha pertanto ricevuto costantemente visite ed elogi di compaesani e non.
In occasione del finissage, stasera si terrà un apertura straordinaria con orario continuato dalle 16 alle 22 (nella giornata di venerdì 18 dalle 19 alle 23 e sabato 19 dalle 20.30 alle 22.30).
Parteciperà all’evento la jazz artist Francesca Ciommei, nipote dell’artista, che allieterà l’evento con una raccolta di pezzi musicali scelti per l’occasione.
Il finissage, sebbene sia la conclusione dell’esposizione, vuole al tempo stesso essere un nuovo inizio per la vita del “Convivium maranense”.
Dopo il successo della Mostra Ciommei, infatti, i giovani organizzatori della stessa, Giacomo Mora e Alessia Rausei, intendono proporre alla cittadinanza cuprense nuovi propositi e progetti in ambito culturale per riportare alla piena attività l’esclusiva sala espositiva lasciata della famiglia Franzinelli – Galeati, la quale già 50 anni fa’ aveva in animo di riservare queste sale dal fascino esclusivo alle attività culturali di Cupra in Marittima, allo scopo di rendere omaggio alla sua bellezza e al suo vecchio incasato.
Per informazioni e progetti espositivi presso la sala Convivium Maranense [email protected]; oppure la pagina Facebook


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI