Cupra, la scuola è anti-covid. Nuovi banchi monoposto, asciugamani elettrici e aule più grandi

Print Friendly, PDF & Email

CUPRA MARITTIMA – Il comune di Cupra Marittima ha ottenuto quindicimila euro dal ministero per effettuare degli interventi di adeguamento e adattamento funzionale degli spazi e delle aule didattiche in conseguenza dell’emergenza sanitaria da Covid-19. Soldi utilizzati dall’amministrazione comunale per effettuare lavori di ampliamento della aule e per acquistare materiali e attrezzature didattiche e igieniche. Sono stati acquistati 67 banchi monoposto per la primarie con le relative sedie, dieci asciugamani elettrici, dodici lampade a led con i relativi kit di installazione da posizionare all’interno delle aule ampliate ed anche dodici tavoli al fine di garantire i distanziamenti negli spazi destinati al servizio di mensa scolastica. Tra gli interventi anche il restauro di due grandi pareti finestrate con telai di legno, al fine di garantire un’idonea ventilazione dei locali ed anche un parapetto metallico di chiusura in prossimità della scala sita nell’ala sud del plesso scolastico per garantire una logistica autonoma e funzionale tra il primo piano ed il secondo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI