Bandiera Blu e pesce azzurro, festa grande a Cupra

Print Friendly





CUPRA MARITTIMA – Il 10 agosto nell’ambito della serata conclusiva della festa del Pesce Azzurro, manifestazione gastronomica dedicata alla cucina marinara, prima dell’esibizione del gruppo “Vari-età”, si è svolta la cerimonia per la Consegna della Bandiera Blu 2017 presso il lungomare Romita di Cupra Marittima.

Il sindaco Domenico D’Annibali accompagnato dagli assesssori Pulcini e Rossi e dal vicesindaco Lucidi, davanti al presidente dell’Acot Nespeca, ha illustrato i requisiti necessari per ottenere l’agognato vessillo, primo fra tutti naturalmente acque di mare eccellenti, le cui analisi vengono eseguite dall’Arpam ogni 15 giorni, addirittura alle foci dei torrenti, punti si sa notoriamente nevralgici!

Bandiera Blu è anche sinonimo di Raccolta differenziata, servizi ai disabili, piste ciclabili, servizi di salvataggio e tanti eventi di sensibilizzazione verso tematiche ambientali, che vengono svolti durante tutto l’anno .

Cupra Marittima è premiata con la Bandiera Blu dal 1997 ed è una tra le non molte località per le quali questo riconoscimento vale per tutta la lunghezza della sua spiaggia. Un grande onore dunque ottenere ogni anno questo riconoscimento dalla Fee, federazione internazionale con sede a Copenaghen, non essendo scontato visto che “l’asticella” per conquistarlo si alza sempre più, nel senso che le norme nel tempo diventano sempre più restrittive .

Il Sindaco ha infine ringraziato i concessionari di spiaggia presenti, intervenuti a festeggiare insieme anche ai tanti turisti presenti.