Al via nel Piceno uno studio clinico sul Covid 19. L’Asur autorizza il dottor Galieni

Print Friendly, PDF & Email

ASCOLI PICENO – L’Asur ha concesso l’autorizzazione ad uno studio clinico sul Covid dopo aver valutato la richiesta del primario di Ematologia dell’ospedale di Ascoli, il dottor Piero Galieni, che prevede l’arruolamento di due pazienti per effettuare delle sperimentazioni nell’ambito del progetto HM-Covid19-Italy.

Galieni, quale medico responsabile dello studio, ha prodotto relazione sulla ricerca scientifica. Lo studio decorrerà dalla data di autorizzazione e terminerà il 1 maggio 2021. Il primario sarà coadiuvata dal dottor Stefano Angelini (collaboratore tecnico statistico statistico). L’impegno è quantizzato in due ore mensili ciascuno per il personale coinvolto, svolte al di fuori dell’orario di servizio. Non è previsto alcun compenso per gli sperimentatori, né alcun costo a carico dell’Amministrazione. Lo studio ha ricevuto il via libera del comitato etico.


© RIPRODUZIONE RISERVATA