venerdì 1 Luglio 2022 – Aggiornato alle 16:03

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

L’Idea

“Tutti i bambini sono filosofi”, concluso il progetto con la scuola di Acquaviva

L'iniziativa voleva favorire le capacità di parlare, esprimersi, dialogare, trovare idee e favorire quell’apertura mentale che permette di accettare la posizione degli altri
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su print
ACQUAVIVA PICENA

Si è concluso alla presenza del Dirigente Scolastico Prof. Paolo Mauriello, del Sindaco Pierpaolo Rosetti e del Vicesindaco Luca Balletta il progetto di filosofia: “Tutti i bambini sono filosofi. Argomentazioni sulla felicità. Le grandi idee condivise con i più piccoli”. Il progetto ha visto coinvolti gli alunni della classe quinta A della Scuola Primaria di Acquaviva Picena coordinati dall’insegnante Claudia Ricci. I ragazzi hanno condiviso con le autorità il percorso svolto, che li ha portati a riflettere sul significato dell’idea di felicità, attraverso il pensiero di alcuni filosofi dell’antichità, quali: Socrate, Platone e Aristotele.

Il progetto voleva favorire le capacità di parlare, esprimersi, dialogare, trovare idee e favorire quell’apertura mentale che permette di accettare la posizione degli altri. Gli alunni hanno condiviso alcune riflessioni e suggerimenti, emersi dai loro dialoghi filosofici, al fine di promuovere una scuola e una politica impegnata nella ricerca della felicità dei propri studenti e cittadini. Sono state consegnate al Dirigente e al Sindaco delle proposte concrete per migliorare i livelli di felicità sia all’interno del contesto scolastico che del paese. Tutte le proposte vertevano su tematiche ambientali e di socializzazione. Infine prima dei saluti le autorità hanno incontrato anche gli alunni della classe quarta A che hanno consegnato al Sindaco delle brochure realizzate interamente da loro per promuovere la Fortezza di Acquaviva e invitare i turisti a visitare il paese. Queste attività sono inserite nell’ambito del progetto lettura che la scuola sta portando avanti quest’anno.

Avis Sbt 250

Ultime notizie

francesca piunti

TI CONSIGLIAMO NOI…