sabato 20 Agosto 2022 – Aggiornato alle 04:54

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Il Torneo

Calcio a cinque femminile, la Banca del Piceno è Campione d’Italia delle BCC

La squadra femminile ha battuto in finale BancaTer, il Presidente Cesari: “Due volte campionesse, sul campo e al lavoro”
valelab
ACQUAVIVA PICENA

Dopo due finali perse, nel 2016 e nel 2017, la squadra femminile della Banca del Piceno è riuscita a vincere il Torneo femminile di Calcio a 5 del Credito Cooperativo, organizzato a Lignano Sabbiadoro dal CRAL di ICCREA Banca, con il patrocinio di Federcasse in sinergia con l’Associazione regionale delle BCC e con l’ospitalità delle 4 BCC del Friuli-Venezia Giulia del Gruppo BCC ICCREA.

“L’aspetto più importante del Torneo – afferma Silvia Marinelli, centrale difensivo della squadra e dipendente della sede di Acquaviva Picena – è stato tornare a stare insieme, dopo lo stop imposto dal Covid. È un evento che davvero rafforza lo spirito di appartenenza di tutti noi del Credito Cooperativo. La partita più sentita è stata quella con BCC Roma, perché ci aveva battuto in finale due volte ”.

La compagine neroverde rinforzata, come da regolamento, anche da dipendenti delle banche consorelle, ha vinto la finale con BancaTer con un netto 4-1, che esalta la bravura delle giocatrici che avevano di fronte un avversario molto tenace e ben allenato. Nei turni precedenti, la Banca del Piceno aveva incontrato e battuto Banca Alta Toscana, Banca Tema, BCC di Filottrano, BCC di Roma e BCC Ravennate Forlivese e Imolese.

L’analisi tecnica è affidata all’allenatore, Eugenio Speca: “La nostra. squadra femminile, negli ultimi anni, ha sempre occupato le prime posizioni del ranking nazionale ed ha raggiunto per ben due volte il traguardo della finale, rimanendo però, in entrambi i casi, sconfitta dalla corazzata BCC di Roma. Quest’anno, siamo partiti con pochi favori del pronostico, ma dopo le prime gare abbordabili, abbiamo incontrato nel girone di qualificazione proprio la BCC di Roma ed abbiamo vinto, classificandoci così al primo posto nel girone di qualificazione. Nella semifinale abbiamo dovuto disputare una doppia gara per un problema tecnico ed anche in questo caso le nostre ragazze sono rimaste concentrate ed hanno centrato l’obiettivo della finale. In finale, quindi, alla presenza di una folta cornice di pubblico, Banca TER è stata sconfitta nella parte conclusiva della gara, in cui le giocatrici hanno dimostrato di avere una marcia in più caratterialmente e fisicamente. Di fronte a tante realtà più grandi della nostra ed ai vertici del Credito Cooperativo Italiano, è stato bellissimo alzare per la prima volta il trofeo di Campioni d’Italia di Calcio a 5 del calcio femminile delle BCC. Tutte le partecipanti meritano un dieci in pagella”.

Il torneo maschile è stato vinto dalla BCC Agro Pontino che da qualche anno domina la scena, mentre la Banca del Piceno è stata battuta, nei sedicesimi di finale, ai rigori dalla BCC di Filottrano dopo una gara equilibrata.

“Crediamo che il Torneo nazionale di calcio a cinque – ha dichiarato il Presidente della Banca del Piceno, Mariano Cesari – sia un momento di aggregazione divertente e originale per le BCC e per questo partecipiamo da sempre. A nome personale, degli Organi Sociali e della Direzione Generale, mi congratulo con le giocatrici per il prestigioso risultato ottenuto in un contesto sportivo nazionale: due volte campionesse, sul campo e nelle attività lavorative quotidiane che con dedizione e professionalità portano avanti”.

La XVIII edizione del torneo è stata dedicata a Vittoria Ialongo, storica Presidente del CRAL ICCREA, scomparsa da qualche mese, che ha sempre curato nei minimi dettagli la manifestazione, diventata ormai un appuntamento fisso del Credito Cooperativo italiano.

nave cervo

Ultime notizie

casereccia 250

TI CONSIGLIAMO NOI…