mercoledì 1 Dicembre 2021 – Aggiornato alle 01:52
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su print

Ultime notizie

Lo Sport

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

salone bio 2
Il bilancio

Banca del Piceno, il presidente Cesari: “C’è un cambiamento organizzativo in atto”

Convention dei dipendenti all'hotel Il Casale di Colli del Tronto
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su print
onova 250
ACQUAVIVA PICENA
salone bio 2

All’Hotel “Il Casale” di Colli del Tronto si è svolta la convention dei dipendenti della Banca del Piceno, in una giornata ricca di emozioni per i risultati raggiunti e per i progetti futuri da realizzare. Il Presidente della Banca del Piceno, Mariano Cesari, nel suo discorso introduttivo, ha ricordato la vocazione territoriale dell’Istituto: “C’è un cambiamento organizzativo in atto, tutti i collaboratori lo stanno realizzando nel migliore dei modi e ne siamo soddisfatti. Sicuramente ci saranno altri momenti di confronto e di ringraziamento per gli sforzi profusi quotidianamente al fine di ottenere i risultati attesi”.

Dopo il video messaggio del Direttore Generale Gruppo Iccrea, Mauro Pastore, che ha sottolineato “il vantaggio competitivo del Credito Cooperativo nel valorizzare la relazione all’interno della banca con i colleghi ed esternamente con la clientela, occorre ora sapersi proporre con nuove soluzioni e mettere in atto un cambiamento dei modelli organizzativi e di business attraverso un processo di change management”, il Responsabile dell’Area Territoriale Mercato Centro-Est Iccrea, Fausto Poggioli, sulla nuova struttura organizzativa ha affermato che “è nata proprio per cercare di avvicinare gli uffici centrali di un grande gruppo bancario, composto da più di 20.000 persone, alle banche locali per ottimizzare i meccanismi e far sì che la capogruppo Iccrea riesca a intercettare i bisogni delle Bcc e di conseguenza rispondere alle esigenze dei loro clienti. Siamo al momento l’unica banca locale ancora presente sul territorio e quindi le dinamiche della capogruppo devono essere orientate a recepire i bisogni locali delle singole Bcc”.

Il pomeriggio è stato dedicato allo speech dell’ospite Leonardo Milani, psicologo, docente di psicologia del benessere e Mental Trainer della Pattuglia Acrobatica Italiana, Frecce Tricolori, che ha collaborato con le Redazioni di RaiUno, RaiSport, Tg Due Salute, Medicina 33, SkySport e collabora con numerose riviste per servizi ed interviste legate al tema del benessere, si occupa della formazione di atleti di interesse nazionale ed internazionale, soprattutto in campo motoristico. Milani, prendendo spunto dalla sua esperienza come psicologo delle Frecce Tricolori, ha parlato del tema dell’equilibrio “e di come, partendo dall’equilibrio, si possano ottenere comportamenti virtuosi nei confronti dei colleghi, membri della propria squadra, in modo tale che ci possano essere professionalità e serenità operativa che porti ad un servizio eccellente per il cliente”.

Il Direttore Generale della Banca del Piceno, Franco Leone Salicona ha sottolineato “il grande lavoro fatto e i numerosi investimenti in formazione: abbiamo un modello organizzativo all’avanguardia, come ricordato dal Direttore Pastore, siamo una banca sana in grado di crescere ancor di più affrontando con successo anche la concorrenza più competitiva. Le leve strategiche su cui costruiamo i nostri progetti, che legano ognuno dei nostri collaboratori, sono Passione e Fiducia in sé stessi così come nel compagno di squadra. Solo insieme la Banca può raggiungere obiettivi ambiziosi e offrire al cliente il miglior servizio”.

infinito 250

Ultime notizie

euro 3 250

TI CONSIGLIAMO NOI…