venerdì 1 Luglio 2022 – Aggiornato alle 16:42

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

L’Iniziativa

Banca del Piceno, al via il progetto “Giovani Soci”. Lo porteranno avanti Claudia Gabrielli e Francesco Tonelli

"Vogliamo coinvolgere anche i giovani dipendenti, abbiamo intenzione di organizzare convegni e seminari di approfondimento”"
▲ Claudia Gabrielli
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su print
ACQUAVIVA PICENA

La Banca del Piceno ha avviato il progetto per la costituzione del gruppo Giovani Soci. Claudia Gabrielli, poco più che trentenne componente del Consiglio di Amministrazione curerà la realizzazione dell’iniziativa insieme al socio Francesco Tonelli.

La Banca del Piceno è consapevole che i  giovani soci incarnano quell’energia  nelle idee, nello spirito, ma anche nel coraggio, che è basilare per dare un contributo attivo allo sviluppo dell’azienda di credito.

I Giovani Soci, sottolinea l’avvocatessa Claudia Gabrielli, “sono persone under 40 che rivestono già la qualifica di socio o che vorranno diventarlo, creando una realtà in cui i giovani stessi potranno proporre nuove idee o promuovere attività imprenditoriali, anche al fine di favorire le esigenze del territorio, interagendo con il nostro istituto di credito”.

Attualmente su 5.875, di cui 4055 uomini, 1315 donne e 505 persone giuridiche i giovani soci della Banca del Piceno, ovvero coloro che non hanno ancora compiuto i 40 anni di età sono 674.

“È  anche molto alto  prosegue Claudia Gabrielli – l’interesse dei giovani premiati per meriti di studio, nella Convention dello scorso anno, a diventare soci della nostra banca: su 102 studenti, ben 38 lo sono diventati e tra questi 21 sono donne”.

L’obiettivo “è quello di coinvolgere anche i giovani dipendenti della Banca del Piceno. Il Gruppo Giovani Soci della Banca del Piceno deve individuare e riconoscersi su alcuni temi che riguardano direttamente il nostro territorio, ad esempio sulla parità di genere. Abbiamo intenzione di organizzare convegni e seminari di approfondimento su alcune tematiche che caratterizzano da sempre il “fare banca” delle Bcc, come i temi legati alla sostenibilità e all’ambiente  che sono di particolare interesse tra i giovani.

Quest’anno, il Forum annuale Federcasse che coinvolge tutti i gruppi dei giovani soci si svolgerà nelle Marche ed il gruppo della Banca del Piceno non mancherà di partecipare e dare il suo apporto attivo, “anche se siamo ancora nella fase embrionale del progetto. Comunque, sino ad ora abbiamo riscontrato un interesse notevole dei giovani nei confronti della banca. Vedono la Banca del Piceno come un valore del territorio da tutelare e migliorare”.

antica osteria del borgo

Ultime notizie

andre media 250

TI CONSIGLIAMO NOI…