Acquaviva, torna a funzionare l’orologio della torre civica

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ ripartito l’orologio della Torre Civica di Acquaviva Picena. Simbolo del paese, era rimasto per anni coperto dall’impalcatura a causa di un lungo intervento di ristrutturazione. Successivamente ecco la riattivazione delle campane, che sono tornate a suonare e a dettare il tempo ai cittadini.

“Altro impegno dell’amministrazione mantenuto – afferma soddisfatto il sindaco Rosetti – riparte l’orologio della Torre riparato grazie ai fondi raccolti con la mostra Cracking Art e la vendita delle rane messe a disposizione, a dimostrazione della validità dell’evento. La torre fu simbolo del primo mandato, quando furono spesi dall’attuale amministrazione 50 mila euro per la messa in sicurezza e l’eliminazione dell’impalcatura. Grazie a tutti coloro che hanno sostenuto ed organizzato Cracking Art”.

CONDIVIDI