Vedo Nudo, via alla mostra in Palazzina. Si lavora per la visita di Sgarbi

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Via ufficiale alla mostra “Vedo nudo”, l’esposizione di opere dedicate al mondo del nudo e dell’arte della seduzione allestite alla Palazzina Azzurra fino al prossimo 6 ottobre.

Sarà un percorso storico, artistico e concettuale alla scoperta delle molteplici espressioni e trasformazioni del nudo e della sua percezione, dagli inizi del Novecento ai giorni nostri.

Per San Benedetto si tratta del terzo ed ultimo atto della trilogia curata dall’associazione Verticale d’Arte, inaugurata nel 2017 con “L’uomo e il mare” e proseguito lo scorso anno con “Abbronzatissima”.

Tra le opere che verranno esposte si segnalano “Novecento” di Giuseppe Veneziano, “Nudo femminile” di Osvaldo Licini, “L’Estasi” di Giuseppe Renda, “Ritratto femminile” di Amedeo Modigliani e anche alcune fotografie realizzate da Oliviero Toscani per la campagna contro l’anoressia del 2009.

Gli organizzatori sperano di avere anche Vittorio Sgarbi tra i visitatori. Un appuntamento che potrebbe realmente concretizzarsi nelle prossime settimane.

CONDIVIDI