Val Vibrata in rete nel nome della cultura

Print Friendly

MARTINSICURO – Dal 19 maggio al 8 giugno le amministrazioni comunali di Martinsicuro, Colonnella, Corropoli, Sant’Egidio alla Vibrata e Tortoreto, con l’adesione dei rispettivi assessorati alla cultura e delle biblioteche comunali, hanno aderito all’iniziativa “Il Maggio dei Libri”, evento promosso a livello nazionale dal MIBACT, Ministero dei Beni e delle attività Culturali e del Turismo, e dal CEPELL, Centro per il Libro e la Lettura, la cui edizione 2018 sarà intitolata “VoGliamo Leggere” (per informazioni si può consultare il sito www.ilmaggiodeilibri.it), un invito rivolto a tutti gli italiani, grandi e piccini, a “spiegare le ali” ed a riscoprire la lettura e la sua magia.

Gli assessorati alla cultura dei comuni di Martinsicuro (capofila del progetto), Colonnella, Corropoli, Sant’Egidio alla Vibrata e Tortoreto hanno scelto di puntare, per questa edizione, su due temi che consentissero di elaborare un programma che valorizzasse i territori interessati. In particolare, per l’Anno Europeo del Patrimonio, si è voluto puntare al patrimonio paesaggistico, storico ed archeologico con percorsi naturalistici e culturali alla riscoperta dei tesori vibratiani.

Per il tema la Lingua come strumento di identità hanno invece voluto valorizzare la forza espressiva del dialetto, che avvicina, ma senza spersonalizzare, i territori. Infatti, pur condividendo un medesimo dialetto, la sua espressione locale presenta differenze di accenti, consonanti e vocali che non massificano, ma diventano specchio che restituisce la propria identità sociale e di comunità. Il dialetto sarà così protagonista di laboratori di scrittura e/o traduzione di poesie dialettali, che concorreranno simpaticamente in ciascun comune.

I vincitori parteciperanno alla serata finale de “Il Maggio dei Libri” che si svolgerà il prossimo 8 giugno presso la Torre Carlo V a Martinsicuro, con i migliori poeti e/o traduttori di ciascun Comune che si affronteranno in una divertente gara.

“Si tratta di un’iniziativa molto importante ed alla quale teniamo particolarmente vista la grande attenzione che questa Amministrazione sta dando alla cultura e alla sua promozione” dichiarano il Sindaco di Martinsicuro, Massimo Vagnoni, ed il Vice-Sindaco ed Assessore alla Cultura, Pinuccia Camaioni. “Anche questa edizione de “Il Maggio dei Libri” propone infatti diversi appuntamenti di grande interesse nei vari comuni che, sviscerando i due temi prescelti, ci permetteranno di scoprire meglio il nostro territorio, la sua storia e le sue tradizioni lungo un percorso di indubbio fascino per lettori e semplici appassionati. A tal proposito vogliamo ringraziare, di vero cuore, le amministrazioni dei comuni che hanno lavorato con noi a questo progetto, tutti assieme abbiamo infatti condiviso la comune idea che si debba operare in sinergia per promuovere il territorio, svincolandosi da logiche campanilistiche, perché solo in questo modo possiamo dare il giusto valore ad un comprensorio, quello della Val Vibrata, così ricco di storia, cultura, bellezze e tradizione”.