lunedì 26 Settembre 2022
Ultimo aggiornamento 17:15

      FERMO       MACERATA       ANCONA       PESARO-URBINO       DALL’ABRUZZO      

logopng
lunedì 26 Settembre 2022
Ultimo aggiornamento 17:15

PUBBLICITA’ ELETTORALE

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Sant’Elpidio a Mare, domenica al via “Libri a 180°”. Tra gli ospiti Pupi Avati e Concita De Gregorio

Si parte con il giornalista Mario Di Vito

PUBBLICITA’ ELETTORALE

  
utes

Torna “Libri a 180 gradi”, il festival letterario di Sant’Elpidio a Mare. Illustrata oggi dalla direttrice artistica Giulia Ciarapica con il sindaco di Sant’Elpidio Alessio Pignotti, l’assessore alla cultura Michela Romagnoli e Raimondo Arcolai in rappresentanza di AMAT, che con il contributo di MiC e Regione Marche ne è co-organizzatore, la quarta edizione dell’iniziativa si svolge dal 25 settembre al 2 ottobre al Teatro Cicconi e ha come tema principale “Inferno. I volti del Male”.

Confermato dal successo delle edizioni precedenti fra gli appuntamenti principali della (fine) estate marchigiana, il festival è ricco di nomi prestigiosi, presentazioni di libri e spettacoli teatrali legati alla scrittura letteraria.

Apertura domenica 25 settembre (18.30) con Mario Di Vito che presenta il suo libro “Colpirne uno. Ritratto di famiglia con Brigate Rosse” (Laterza), modera Andrea Braconi. Martedì 27 (21.30) sarà la volta di Fabio Bacà con “Nova” (Adephi), mercoledì 28 di Jonathan Bazzi con “Corpi minori” (Mondadori) mentre sabato 1 ottobre è con un ospite d’eccezione, il regista Pupi Avati autore de “L’alta fantasia” (Solferino).

In mezzo, tre appuntamenti di prosa: giovedì 29 settembre (21.30, adatto anche ai più piccoli) “Il fantasma di Canterville”, di e con Angela De Gaetano e la regia di Tonio De Nitto, ispirato al racconto di Oscar Wilde; venerdì 30 Concita De Gregorio che, accompagnata dalla musica live di Erica Mou e con la regia di Teresa Ludovico, darà voce al suo “Un’ultima cosa. Cinque invettive, sette donne e un funerale”. Ad Andrea Bosca tocca, domenica 2 ottobre (ore 21.30), l’onore della chiusura di rassegna con “Ma il mio amore è Paco” di Beppe Fenoglio

Dall’anno scorso, inoltre, il festival si è arricchito del Premio “Libri a 180 gradi”. Il vincitore della cinquina finalista di questa edizione sarà proclamato nella serata del 2 ottobre (ore 20.45).

Ingresso libero a tutte le presentazioni (prenotazione obbligatoria per quella di Pupi Avati); ingresso di posto unico a euro 5 per lo spettacolo del 29 settembre e di euro 15 per quelli del 30 settembre e del 2 ottobre.

Informazioni e prenotazioni: Ufficio Turistico del Comune di Sant’Elpidio a Mare, tel. 0734/8196407 (da giovedì a domenica con orario 10.30 – 13 e 16 – 19.30) santelpidioturismo.it; biglietteria del Teatro Cicconi, tel. 0734/859110 (la sera di spettacolo dalle 18) e AMAT, tel. 071/2072439 amatmarche.net

Biglietti per gli spettacoli anche su vivaticket.com e nelle biglietterie del circuito AMAT/Vivaticket.

Inizio appuntamenti ore 21.30; domenica 25 settembre ore 18.30 e domenica 2 ottobre ore 20.45 premiazione e 21.30 spettacolo.

arbitri
casereccia 250

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

mister jones
nave cervo
infinito 250

TI CONSIGLIAMO NOI…