Prove di cracking art, gli animali di plastica hanno invaso San Benedetto. FOTO

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Le installazioni verranno ufficialmente inaugurate sabato 18 luglio, ma a San Benedetto gli animali in plastica riciclabile hanno già fatto la loro prima apparizione. Dodici suricati sono stati infatti piazzati in pieno centro all’interno della fontana di piazza Giorgini e lì rimarranno fino a novembre. Stesso discorso per la Palazzina Azzurra, dove dai tetti hanno fatto capolino una marea di gatti rossoblu.

Le opere dovranno ora essere collegate, così da garantire gli effetti luminosi nelle ore notturne.

Come già anticipato, saranno diverse le zone della città interessate dal progetto promosso dall’associazione Verticale d’Arte. Il giardino Nuttate de Lune, che due anni fa aprì le porte alle ormai celebri rondini, stavolta vedrà la presenza di due grandi conigli. Al Paese Alto, in piazza Sacconi, arriverà invece un elefante rosso, in piazza Matteotti e piazza Salvo d’Acquisto compariranno delle mega-chiocciole e in Palazzina Azzurra arriveranno dei gatti rossoblù.


© RIPRODUZIONE RISERVATA