Fiabe in scena per educare al rispetto e all’accoglienza. Andrea Persiani presenta “Le Avventure dei Biblini”

Print Friendly, PDF & Email

GROTTAMMARE – Il pedagogista Andrea Persiani ha presentato questa mattina “Le Avventure dei Biblini”, raccolta di racconti per bambini ambientati a Grottammare, che si propone di coniugare l’intrattenimento infantile con finalità educative e sociali. Il libro – parte del cui ricavato sarà donato alla scuola primaria del villaggio africano di Wolisso – è stato stampato dalla casa editrice Albero Niro di Ortezzano, con il contributo del Leo e Lion’s Club Valdaso e di tutti i Lion’s della Zona A – IV Circoscrizione.  

«Quest’iniziativa nasce nel 2017, nell’ambito del Laboratorio di Letture Animate che portai avanti insieme all’Assessorato alla Cultura» – spiega l’autore – «Il libro contiene 7 racconti sui Biblini, gnomi che abitano negli scaffali della biblioteca di Grottammare, con il compito di proteggere la cultura dal demone Cafonus, che rappresenta l’ignoranza e la violenza. La storia è un pretesto per trattare vari temi come accoglienza, immigrazione, ecologia, differenza fra essere e apparire: argomenti di stretta attualità, poiché in questo preciso momento storico questi valori sono costantemente messi in pericolo. Sono racconti per l’infanzia, ma che possono essere letti a più livelli: anche i Biblini hanno difetti – proprio come noi – e potrebbero vivere ovunque, non solo a Grottammare. Ringrazio Emidio Capretta, poiché parlando con lui è venuta fuori quest’idea che successivamente si è concretizzata con il contributo del Lion’s Club».

Insieme a Persiani, a presentare l’iniziativa, c’erano Marco Ferrara (Presidente del Lions Club Valdaso) e Emidio Capretta (Cerimoniere del Lions Club Valdaso). Presente alla conferenza anche il Vicesindaco Alessandro Rocchi, che ha dichiarato: «Questo libro nasce da una nostra iniziativa, il Laboratorio di Letture Animate, perciò conosciamo Andrea e lo ringraziamo, augurandogli il meglio per le sue opere letterarie che ormai hanno varcato i confini nazionali».

«Il ricavato del libro andrà a un villaggio in Africa, nel quale ci occupiamo della scuola» – afferma il Presidente del Leo Club Valdaso, Azzurra Pagliaretta – «Siamo stati subito entusiasti di collaborare per l’attualità dei temi trattati, e stiamo organizzando eventi benefici per promuovere il libro e raccogliere fondi».  

«Con questo progetto vogliamo unire la cultura e la promozione sociale» – continua l’autore – «Il nostro concetto di cultura non è aleatorio o fine a se stesso, ma volto allo sviluppo sociale. Io lavoro nell’immigrazione, e credo che in un momento come questo sia importante trasmettere questi valori alle future generazioni».

Il libro sarà in vendita tramite i Lion’s Club a partire dal 21 dicembre, al prezzo di 10 €. Dal 23 dicembre al 5 gennaio sarà possibile acquistarlo anche presso la Casa di Babbo Natale a Porto d’Ascoli (Largo Nilde Iotti), dove Andrea Persiani terrà il suo Laboratorio di Letture Animate.  


© RIPRODUZIONE RISERVATA