A Montefiore “La favola vera di un vecchio medico condotto”

Print Friendly

MONTEFIORE DELL’ASO – L’Assessorato alla Cultura di Montefiore dell’Aso è lieto di invitarvi ad un altro appuntamento del ciclo “Tè con l’Autore”. È ancora una volta un novantenne montefiorano di adozione, pieno di vitalità e ricco di fervore letterario, a presentare una straordinaria autobiografia “La favola vera di un vecchio medico condotto”. Opera ultima di una nutrita lista del Dott. Ovidio Palombi, originario di Comunanza e trasferitosi a Montefiore dell’Aso dove per anni ha rivestito il ruolo di medico.

Compiuti gli ottant’anni ha cominciato a mettere in rima ricordi ed emozioni della sua vita trascorsa nel suo paese natio, Comunanza, usando il dialetto di allora. Ha pubblicato tre volumi: “Comm’eravame a tembu de caze corte” (2009), “Atturnu la rola” (2011) e “Comm’ eravame quanne ce sse vulia bbe’” (2014). Inoltre ha pubblicato una raccolta di poesie in lingua, “Con te nel silenzio” (2010), editore Andrea Livi-Fermo.

In questo libro, non più in dialetto, traspare l’intensa passione e l’amore riversato nel suo lavoro. Un amore che lo ha portato a superare grossi momenti di difficoltà e svariati ostacoli in un’Italia della fine del Novecento. A cornice della presentazione del Dott. Palombi la Corale di Montefiore dell’Aso diretta dal M. Barbara Bucci eseguirà un piccolo concerto.