venerdì 9 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 00:54
venerdì 9 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 00:54

Villa Rosa, appartamento trasformato in un bunker per vendere eroina e cocaina. Giovane arrestato

Lo hanno catturato all'interno della stessa struttura. Sequestrata la sostanza stupefacente
osteria fiora

MARTINSICURO
Nella scorsa estate un giovane residente nella frazione di Villa Rosa a Martinsicuro aveva trasformato il proprio appartamento in un vero e proprio bunker applicando un cancello costituito da pesanti inferriate alla porta di ingresso. Dopo quei lavori era iniziato un andirivieni di persone che entravano e uscivano dal palazzo spesso con aria circospetta.

Una situazione che ha allarmato i carabinieri che hanno avviato un’attività di indagine identificando il giovane residente e accertando che tutti quei dispositivi di sicurezza servivano ad evitare eventuali blitz a sorpresa delle forze dell’ordine dal momento che tra quelle quattro mura era stata avviata un’attività di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il ragazzo non aveva però fatto i conti con l’abilità dei militari che, dopo aver accertato tutta una serie di traffici, hanno ottenuto il via libera della Procura e sono penetrati ugualmente nell’abitazione arrestandolo. Hanno recuperato 70 grammi di eroina e 10 di cocaina oltre a tutto il materiale per il taglio e il confezionamento dello stupefacente. La droga, una volta immessa sul mercato, avrebbe fruttato circa diecimila euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PUBBLICITA’

felicioni 250
mediateca

TI CONSIGLIAMO NOI…