Via Keplero è ancora una lastra di ghiaccio. Strada chiusa e tanti disagi FOTO-VIDEO

Print Friendly

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Non batte mai il sole in via Keplero così, questa mattina, la strada era ancora completamente imraticabile. L’area che si trova ad ovest del tratto percorso della statale 16, ne punto più alto che combacia con il tracciato dell’A14 è infatti ancora una gigantesca e pericolosissima lastra di ghiaccio.

I residenti spargono sale e spazzano la strada da due giorni. Nelle ultime ore i mezzi spargisale hanno percorso più volte la zona ma il ghiaccio, in quel punto, si sta rivelando un avversario ostico e davvero difficile da debellare.

Questa mattina sul posto sono tornati i vigili urbani insieme ad una squadra di operai del Comune che hanno ripreso a spargere il sale, questa volta manualmente. I residenti sono comunque infuriati, lodano la costante presenza della polizia locale, che ha risposto immediatamente alle chiamate, ma criticano l’operato degli uffici tecnici comunali. “E’ impossibile parlare con il Comune in questi giorni” affermano.

E tanto per non farsi mancare nulla, sul ciglio della strada si è aperta anche una profonda buca.

CONDIVIDI