domenica 29 Maggio 2022 – Aggiornato alle 01:17

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Cronaca

Vaccini buttati e green pass falsi, il medico ascolano resta in carcere

Respinte le richieste dei legali del dottore
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su print
ASCOLI PICENO

Il medico ascolano arrestato con l’accusa di aver gettato i vacini invece di somministrarli ai pazienti resta in carcere. In serata, infatti, il Tribunale del Riesame ha respinto la richiesta di scarcerazione presentata dai legali del dottore. Gli avvocati del medico sostenevano che se gli fossero stati concessi i domiciliari l’uomo non avrebbe avuto alcuna possibilità di inquinare le prove. Inoltre è stato sottolineato come l’arrestato stia collaborando con la giustizia. Ma tutto ciò, evidentemente, non è bastato.

caffe del borgo 250

Ultime notizie

centrotermica 250

TI CONSIGLIAMO NOI…