Un marittimo di Martinsicuro a bordo della nave assaltata in Messico dai pirati

Print Friendly, PDF & Email

MARTINSICURO – C’è un marinaio di Martinsicuro a bordo della Remas, la nave attaccata dai pirati ne l Golfo del Messico. L’uomo, Romandino Di Felice, non avrebbe riportato conseguenze dall’assalto portato dal commando a differenza di altri membri dell’equipaggio feriti, fortunatamente in maniera non grave, dal commando.

Dieci anni fa, in Somalia, si verificò un episodio analogo: l’11 aprile 2009, la ‘Buccaneer’ venne assaltata al largo della Somalia e i 16 membri dell’equipaggio furono presi in ostaggio per 4 mesi. Tra questi c’era anche Filippo Speziali, anche lui di Martinsicuro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI