Un malore gli ferma il cuore in strada. Muore a 59 anni

Print Friendly, PDF & Email

ASCOLI PICENO – Stava andando al lavoro in un supermercato che si trova in piazza Santa Maria Intervineas, nel centro storico di Ascoli quando, appena sceso dall’auto, è stato colto da un malore che non gli ha lasciato scampo. Si è accasciato a terra ed è subito stato dato l’allarme.

E’ accaduto questa mattina. Sul posto è stata inviata un’ambulanza del 118 ma i sanitari non hanno potuto fare nulla. Tutti i tentativi di rianimarlo si sono purtroppo rivelati inutili. La vittima è un cinquantanovenne ascolano, D.D.A., che da anni lavorava all’interno del supermercato. Sul posto, insieme ai sanitari, si sono recati anche i carabinieri.

CONDIVIDI