giovedì 24 Giugno 2021 – Aggiornato alle 02:37

Porto d’Ascoli, ragazza di trent’anni trovata in fin di vita. E’ gravissima in ospedale

L'ambulanza è rientrata con la scorta dei carabinieri
ambulanza-carabinieri
di Redazione
11 Maggio 2021

Condividi o stampa

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su print

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

POTREBBE INTERESSARTI

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

ambulanza-carabinieri

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una ragazza di trent’anni versa in condizioni disperate all’ospedale di San Benedetto dopo essere stata trovata in fin di vita nell’appartamento dove vive a Porto d’Ascoli, nella zona della Sentina. Sulla vicenda sono al lavoro i carabinieri che hanno scortato l’ambulanza in ospedale a sirene spiegate.

Stando alle prime ricostruzioni la ragazza è stata trovata dai familiari che hanno immediatamente dato l’allarme chiamando il 118. L’ambulanza si è precipitata sul posto chiedendo il supporto dei militari per rientrare il più in fretta possibile al Madonna del Soccorso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONSIGLIATI PER TE