Porto d’Ascoli, fiamme da un appartamento. Ambulanze con i pompieri per soccorrere i residenti

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Vigili del fuoco e ambulanze in intervento in via Ticino per un appartamento in fiamme con una coppia di anziani coniugi all’interno, 83 anni lui, 78 anni lei. Le fiamme si sono scatenate a causa di un incidente con un accendino. L’uomo stava infatti ricaricandolo con il gas quando qualcosa è andato storto. E’ partita una fiammata ed il fuoco ha subito avvolto la tappezzeria. Moglie e marito hanno subito chiamato i pompieri.

La chiamata al 115 ha innescato l’attivazione della macchina dei soccorsi e insieme ai pompieri il 118 ha inviato sul posto due ambulanze, una delle quali con un medico a bordo. Con loro anche un’auto della polizia. I sanitari hanno atteso il via libera dei pompieri che, una volta creato un percorso per il personale del 118, hanno consentito l’ingresso di medico e operatori per valutare le condizioni della coppia che si trovava nell’appartamento.

I due hanno riportato delle ustioni alle mani e sono stati portati in ospedale. Nell’abitazione c’erano anche due cagnolini che ora sono sotto osservazione ma che non avrebbero riportato gravi conseguenze dall’accaduto.

CONDIVIDI