Caos fulmini in Riviera. Problemi a San Benedetto, in centro case senza luce. Auto bloccata nel sottopasso a Centobuchi

Print Friendly, PDF & Email

CUPRA MARITTIMA – Fulmini e pioggia in abbondanza nella notte lungo tutto il territorio. I temporali annunciati dai bollettini della Protezione Civile sono arrivati ed hanno creato anche diversi probemi. Su tutti quelli accaduti a Cupra Marittima, nell’area ad Ovest della Statale dove un fulmine, nella notte, ha provocato un blackout di un intero quartiere causando anche dei guasti ad alcuni elettrodomestici. Sono stati chiamati sul posto anche i vigili del fuoco.

Invece, poco dopo l’alba, i vigili del fuoco sono intervenuti a Centobuchi per un’auto bloccata nel sottopassaggio di via Sant’Anna, nella zona industriale di Monteprandone. Sempre in mattinata i fulmini hanno creato disagi sia nel quartiere di San Filippo Neri che, soprattutto, nell’area della Madonna della Marina dove le abitazione, in seguito ad un fulmine caduto intorno alle 7 e 30, sono rimaste senza luce. Tutt’ora (scriviamo alle 9.35) il servizio non è stato ripristinato.

“Stiamo cercando da due ore di contattare l’Enel – spiegano i residenti che hanno contattato la nostra redazione – ma non riusciamo a parlare con nessuno. A quanto ci risulta neppure gli addetti del Comune riescono a mettersi in contatto con loro”. In diversi casi sono stati fulminati computer e televisori.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI