Pitbull semina il panico ad Acquaviva, uccide un cane al guinzaglio e manda in ospedale la padrona

Print Friendly, PDF & Email

ACQUAVIVA PICENA – E’ stata trasportata in ospedale con l’ambulanza inviata dal 118 la donna che, questa mattina, è stata aggredita dal cane, un pit bull, che sarebbe di proprietà di alcuni vicini di casa e che, intorno alle 10 e 30 di oggi, è riuscito a fuggire dal cortile della propria abitazione.

E’ accaduto ad Acquaviva Picena, in zona San Vincenzo. Il cane avrebbe raggiunto il giardino dei vicini per aggredire il cagnolino che in quel momento stava uscendo con la sua padrona. Mentre si stava avventando sull’animale è intervenuta la donna che ha tentato di allontanarlo ma lui, per tutta risposta, ha attaccato lei mordendola e facendole riportare delle ferite alle mani. Il cagnolino, purtroppo, è morto.

E’ stato necessario l’intervento dell’ambulanza che ha soccorso la donna predisponendone il trasporto al Madonna del Soccorso per controlli e medicazioni. La prognosi per lei è di 15 giorni.

CONDIVIDI