Troppi tifosi da Ancona, il Grottammare non fa entrare in campo i bambini raccattapalle

Print Friendly, PDF & Email

GROTTAMMARE – Il Grottammare ha deciso di non far entrare in campo i bambini del settore giovanile che, come di consueto, vengono impiegati in campo come raccattapalle, in occasione della gara di domenica pomeriggio contro l’Ancona. La scelta è arrivata a causa dei possibili problemi di ordine pubblico indicati dalle forze dell’ordine.

“La società – hanno spiegato – preferisce tutelare l’incolumità dei ragazzi e per questo annulla l’iniziativa di far partecipare in gruppo i propri bambini tesserati alla partita. Ovviamente l’accesso alla gara è libero e possibile per chiunque con le consuete modalità”. La società si è scusata sottolineando però come l’elevato numero di tifosi ospiti abbia condotto la dirigenza verso questa scelta.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI